L’incredibile storia di Latifa Bibi, una madre coraggiosa

storie - iftcf
  May 5, 2022   

Gli occhi di Latifa Bibi brillano di orgoglio mentre le sue figlie la circondano in un caldo abbraccio. Per questa madre, realizzare il sogno di educare le figlie non è stato facile. Ma oggi, i loro successi parlano da soli.

Latifa Bibi e la sua famiglia risiedono a Cattle Colony, un quartiere a basso reddito a Karachi. Suo marito lavorava come dhobi (lavandaio) ma ha dovuto smettere a causa di problemi di salute. Per sbarcare il lunario, Latifa Bibi vendeva salatini fatti in casa nel suo quartiere. Nonostante il magro reddito, è stata in grado di realizzare il suo sogno di educare le sue figlie inviandole in una scuola TCF nelle vicinanze, senza doversi preoccupare di pagare la loro iscrizione.

“Man mano che le mie figlie crescevano, diversi membri della famiglia e della comunità non erano d’accordo con la loro istruzione. A volte, quando le andava a prendere a scuola, anche mio marito si sentiva sotto pressione. Ma ho sempre preso una posizione: volevo che avessero una vita diversa dalla mia e non avrei permesso a nessuno di ostacolare il loro futuro”

racconta Latifa Bibi.

Oggi, Latifa Bibi è orgogliosa del fatto che la sua figlia maggiore, Hina Shoukat, si sia diplomata all’Istituto di Business Management e sia la prima ragazza in tutta la sua famiglia a perseguire l’istruzione terziaria.
Hina Shoukat lavora come software engineer e sostiene la sua famiglia.

L’altra figlia , Sana Shoukat, sta conseguendo una laurea in Studi Islamici presso l’Università di Karachi, mentre la figlia minore Muqadas Shoukat sta studiando Ingegneria Elettronica presso la Sir Syed University – una vera e propria fonte di ispirazione per la loro comunità! ispirando altre ragazze nella loro comunità!

“Solo quando i genitori non ne limitano la mentalità, i figli possono crescere realizzando grandi progetti”,

osserva Latifa Bibi.

“Dovevo essere forte per le mie figlie; era l’unico modo in cui potevo crescerle per essere forti”.

Buona Festa della Mamma – oggi e ogni singolo giorno!